Talent Roster

Davide Cassani

Davide Cassani

Davide Cassani oggi collabora con Linus nella trasmissione Deejay Training Center, unico programma radio dedicato agli sportivi e, dopo un’avvincente carriera da ciclista, nel maggio 2022 ha pubblicato il libro “Ho voluto la biciletta” nel quale, come una tappa di montagna, ogni percorso di vita è un alternarsi di salite e discese.

Ex ciclista su strada, dirigente sportivo e commentatore televisivo italiano, esordisce nel 1982 nel ciclismo professionistico vincendo due tappe al Giro d’Italia.

Considerato uno dei migliori gregari nei primi anni Novanta, ha ottenuto i suoi migliori risultati nelle corse in linea di un giorno. Può vantare al suo attivo 27 vittorie, più di 800 000 chilometri nelle gambe, oltre 1500 corse tra cui 12 Giri d’Italia, nove Tour de France e nove partecipazioni ai campionati del mondo.
Tra i risultati più prestigiosi figurano indubbiamente un settimo posto conseguito al Campionato mondiale del Belgio nel 1988 e un nono posto al mondiale 1991 a Stoccarda.

Ritirandosi dall’attività agonistica nel 1996, ricoprirà il ruolo di commentatore televisivo delle gare ciclistiche affiancando Adriano De Zan, Auro Bulbarelli e Francesco Pancani, fino alla nomina a Commissario Tecnico della nazionale nel 2014. Durante il suo mandato la nazionale conquista due mondiali a cronometro (entrambi vinti da Filippo Ganna nel 2020 e nel 2021) e quattro europei in linea (Matteo Trentin nel 2018, Elia Viviani nel 2019, Giacomo Nizzolo nel 2020, Sonny Colbrelli nel 2021).

Sfiora il titolo iridato della prova in linea nel 2019, con l’argento di Matteo Trentin, battuto nella volata a tre all’arrivo dal danese Mads Pedersen.

Guido Meda

Massimiliano Rosolino

Jacopo Taddei

Jessica Tozzi